en

Richiesta informazioni
Aggiungi gli appartamenti che ti interessano.

Condizioni di affitto

CONDIZIONI CONTRATTUALI PER AFFITTI SETTIMANALI, MENSILI E STAGIONALI

Prenotazione: Nella richiesta di prenotazione dovranno essere indicati il periodo e il numero esatto delle persone, compresi i bambini ed eventuali presenze di animali dove consentito. I soggiorni in appartamento potranno essere effettuati per un periodo minimo di una settimana (da sabato a sabato). La prenotazione si intende valida solo al ricevimento della caparra (pari ad 1/3 dell'importo della locazione) i metodi di pagamento caparra confirmatoria e saldo li potete trovare nella sezione Pagamenti.

Pagamento: Il saldo dovrà essere versato prima dell'ingresso nell'appartamento (alla consegna delle chiavi presso i nostri uffici) insieme alle spese dei consumi forfait, delle pulizie finali obbligatorie e del Deposito Cauzionale.

Deposito cauzionale: Deve essere versato in contanti all’arrivo e sarà restituito di diritto se nell’appartamento non sarà causato nessun danno; in caso contrario la cauzione sarà trattenuta a titolo di penale risarcitoria e qualora l’ammontare dei danni dovesse superare quello del deposito cauzionale, anche questa differenza dovrà essere versata all’agenzia. Coloro che decideranno di partire fuori orario d'ufficio riceveranno la cauzione tramite Bonifico Bancario al netto delle spese.

Penale: Nel caso di danneggiamenti da parte del locatario all’immobile e/o all’arredo, il danno dovrà essere obbligatoriamente risarcito, come per legge. Il locatario garantisce per tutte le persone che con lui affittano l´alloggio.

Arrivi e partenze: L'entrata è prevista dalle ore 16,00 alle ore 19,00 del primo giorno di soggiorno. L'uscita entro e non oltre le ore 10,00 dell'ultimo giorno. Tutti gli ospiti in arrivo sono tenuti a consegnare i loro documenti d'identità per le operazioni di check-in

Si affitta solo a maggiorenni: I minorenni sono ammessi solo se accompagnati dai genitori o da maggiorenni muniti di delega scritta e firmata con copia del documento d’identità dei genitori degli stessi.

Destinazione d’uso: Le parti danno atto che il presente rapporto di locazione è escluso dalla disciplina 392/78 art.26 lettera A e successive modificazioni sia per quanto attiene alla durata che al canone ed altre correlative norme in quanto esso è espressamente ed esclusivamente volto alla soddisfazione di esigenze abitative del locatario a scopo turistico con esclusione d’uso per ragioni di studio e di lavoro. Il locatario, sotto pena di risoluzione, dichiara quindi che l’immobile verrà adibito a seconda casa o casa per vacanze, disponendo egli in altro Comune, di immobile dove effettivamente risiede ed ha domicilio. Il mutamento di destinazione da parte del conduttore dell’immobile di seconda casa o casa per vacanze a dimora abituale, costituirà grave e colpevole inadempienza tale da provocare la risoluzione immediata del contratto per fatto o per colpa del conduttore medesimo.
Conformità: Il locatario dà atto: di aver esaminato i locali - di averne ricevuto descrizione telefonica di averli trovati adatti all’uso, in buono stato di manutenzione e comunque esenti da difetti che possano compromettere il buon fine del presente contratto, per cui si obbliga a consegnarli, al termine della locazione, nelle stesse condizioni in cui gli sono stati ceduti impegnandosi ad un’accurata pulizia e manutenzione degli stessi. Il locatario dopo aver preso visione dell’ arredamento e delle relative suppellettili, s’impegna a dare comunicazione immediata di eventuali danni o eventi straordinari a carico dell’immobile locato e di averne la massima cura di quanto affidatogli. In caso di disfunzione delle prestazioni, il locatario è tenuto ad agire anch´esso in senso cooperativo per risolvere la questione, permettere l´accesso all´alloggio da parte del locatore o di un suo incaricato e contenere il danno nella misura minore possibile.

Sublocazione: E’ vietata la sublocazione, il comodato o la cessione a terzi sotto qualsiasi forma.

Limite posti letto: Il numero dei posti letto indicati nel presente contratto dovrà essere rigorosamente rispettato. Ogni inadempimento porterà alla risoluzione immediata del contratto.
Diritto di controllo: L’agenzia si riserva il diritto di ispezionare l’unità immobiliare quando e qualora lo ritenesse necessario.
Foro competente: Per ogni controversia si farà esclusivo riferimento al Giudice del luogo di sottoscrizione della presente, secondo la competenza per valore.
Danni per mancata liberazione dell’immobile: Se l’immobile non verrà liberato entro i termini stabiliti dal contratto, verranno richiesti € 200,00 per ogni giorno in più di occupazione. Nel caso in cui l’Inquilino successivo receda dal contratto a seguito di tale disagio, verrà richiesto il doppio della caparra dallo stesso versata. Si autorizza il trattamento dei dati, ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche, per ogni necessità relativa all’utilizzo e alla diffusione degli stessi, sia nella versione cartacea che in quella elettronica.

Appartamenti: Tutti gli immobili sono dotati di bagno con acqua fredda e calda, arredamento, presa TV terrestre.

Dotazione biancheria casa: I nostri appartamenti sono provvisti di coperte, coprimaterassi, copriletto e copricuscini, per quanto riguarda lenzuola e asciugamani dovranno essere portati da casa o richiesti a noleggio al momento della prenotazione. Non è mai presente la biancheria da cucina.

Spiaggia: Le prenotazioni degli ombrelloni sono da concordare direttamente con gli stabilimenti balneari a vostra scelta o da noi consigliati. La spiaggia libera è disponibile nelle vicinanze.

SPESE EXTRA A RICHIESTA:
Biancheria da letto: € 5 per persona a cambio.
Biancheria da bagno (set da 3 asciugamani: € 5 per persona a cambio)
Servizio WIFI: - disponibile su richiesta preventiva e soggetto ad esaurimento scorte, noleggio "router internet mobile WIFI 4G".

TASSA DI SOGGIORNO (da pagare in loco):
€ 0,30 per persona per ogni pernottamento fino ad un massimo di 14 notti consecutive.
Sono esclusi dal pagamento i bambini di età inferiore ai 12 anni.

La pulizia di base e finale: La pulizia finale a carico dell’inquilino è obbligatoria alla riconsegna dell´alloggio il giorno della partenza. Ciò comporta il riordino della casa e la sua perfetta pulizia (compresa la rimozione di qualsiasi resto di cibo, la pulizia delle posate, degli utensili di cucina, l´eliminazione dei rifiuti, ecc.).
− Questa pulizia finale va fatta dall'inquilino, nel caso non sia eseguita correttamente sarà applicata una penale pari al costo del servizio aggiuntivo di pulizia finale.
− Il servizio di pulizia finale può essere richiesto dall’inquilino al momento del ceck-in con pagamento del relativocosto.

Regolamento condominiale: Il conduttore dichiara di accettare il regolamento del condominio ed in mancanza del medesimo di attenersi al rispetto delle norme del buon vivere civile. Dalle ore 13 alle ore 15 e dalle ore 24 alle ore 8 sono rigorosamente vietati i rumori che disturbano il riposo degli ospiti. È vietato, pertanto, durante tali ore, usare apparecchi radio, TV o simili avolumi elevati, gli assembramenti o riunioni rumorose. La non osservanza di questo punto può provocare l'allontanamento del trasgressore.

Come possiamo aiutarti?
Contattaci subito senza impegno
Visit Comacchio Ferrara Terra e Acqua Sagra dell'anguilla
Informativa estesa sull'uso dei cookies