en

Richiesta informazioni
Aggiungi gli appartamenti che ti interessano.

Bike and Boat nel Delta del Po

SOLE DI VETRO

Scarica l'app che è compatibile con tutti i tuoi dispositivi.

Azzurro e verde, terra e mare che si rincorrono e si abbracciano in un territorio unico e pianeggiante da scoprire dolcemente. Su due ruote o in barca, per lasciarsi cullare dai profumi e dai richiami degli uccelli mentre lo sguardo corre all’orizzonte.

Un sottile equilibrio tra uomo e natura distingue il Parco del Delta del Po che, inserito nel Patrimonio UNESCO dal 1999, protegge oltre 50.000 ettari che tutelano la foce del Grande fiume: zone umide e aree boscose che si intrecciano a canali e dune sabbiose in un territorio che si estende tra Goro e Cervia. L’ansa della Sacca di Goro con gli allevamenti di vongole, cozze e ostriche, la lingua di sabbia isolata su cui svetta il faro di Goro e il Gran Bosco della Mesola dove incontrare il cervo delle dune, saranno tra i luoghi da scoprire in questi itinerari.

Opere di ingegneria idraulica e antichi edifici testimoniano una storia millenaria; le torri del Castello Estense di Mesola, il romanico dell’Abbazia di Pomposa o le strutture idrauliche dalla Grande Bonifica Estense: Torre Abate, la Chiavica dell’Agrifoglio, Torre Palù e Torre della Finanza.

In un paesaggio in cui migliaia di uccelli hanno trovato un habitat perfetto per vivere, tra i contorni impalpabili delle nebbie invernali e i colori sgargianti della primavera, l’uomo è uno spettatore privilegiato, che può osservare, camminare, pedalare e pescare, magari in silenzio, per non sciupare lo spettacolo di un richiamo o di un battito d’ali.

Spegnete il motore e disponetevi in modalità “slow”! Scegliete la proposta di visita che preferite, seguendo i percorsi sulla mappa. Non sprecate, soprattutto, l’opportunità di provare un’esperienza nuova: se non lo avete mai fatto, pedalate tranquillamente sugli argini pianeggianti o lasciatevi cullare da un’escursione in barca; e se non avete mai provato, imparate a pescare le vongole! Gli itinerari suggeriti, che riguardano l’area nord del Parco del Delta del Po emiliano, nella stazione Volano, Mesola e Goro, sono sempre fruibili e si svolgono lungo piste ciclabili, in barca, o su strade che collegano i punti d’interesse. Ogni itinerario può durare qualche ora o un’intera giornata; per le proposte che includono la navigazione è consigliabile prenotare in anticipo. Per estendere l’esplorazione al Parco nell’area centrale di Comacchio e a sud verso Cervia, basta attingere alle informazioni sul sito ufficiale del parco stesso (www.parcodeltapo.it).

Come possiamo aiutarti?
Contattaci subito senza impegno
News & eventi
Visit Comacchio Ferrara Terra e Acqua Sagra dell'anguilla
Informativa estesa sull'uso dei cookies